CO2 Laser Resurfacing

Pubblicato in La Rubrica del Medico
in data:
06
Marzo
2021

Il resurfacing con laser CO2 frazionato comporta il trattamento di frazione di una data area di superficie della pelle. Agisce riducendo le linee sottili, le rughe, le imperfezioni ed esegue un rassodamento generale della pelle.

Fornendo colonne microscopiche focalizzate di energia ablativa, rimangono aree di pelle intatte che aiutano la pelle a guarire più velocemente. La tecnologia di questo laser innovativo consente la penetrazione più profonda con l’utilizzo minima quantità di energia. Questo basso fabbisogno energetico combinato con aree intervallate di pelle intatta riduce il disagio del paziente, i tempi di inattività e il rischio di effetti collaterali. 

Con questa nuova entusiasmante tecnologia otterrai un miglioramento delle rughe superficiali e profonde, la riduzione importante delle cicatrici da acne e potrai trattare i danni del sole con tempi di inattività o disagio minimi. La procedura viene eseguita in ambulatorio.Il tempo di recupero varia da 5-14 giorni, a seconda della profondità del resurfacing eseguito e degli obiettivi della procedura. Una leggera colorazione rosa può durare alcuni mesi, ma meno delle procedure completamente ablative dove il recupero è più lungo. Il trattamento può essere applicato al collo utilizzando impostazioni più adeguate per ottenere un miglioramento strutturale.

Sicuramente ti interessa chiedere informazioni sull'efficacia del laser CO2 sulle cicatrici o viso.

La CO2 agisce sulla pelle rimuovendo gli strati profondi della pelle danneggiata e stimola la rigenerazione della pelle sana sottostante. Di solito, il laser Co2 richiede un anestetico locale.

Ci sono due tipi di tempo di recupero ad esso associati. In primo luogo, c'è un periodo in cui la pelle è una superficie rossa e abrasa che richiede 7-14 giorni per guarire. Poi c'è un periodo di scolorimento rosa e rosso che può essere coperto con il trucco e dura da 1 mese a diversi mesi. La durata del tempo di inattività dipende dalle impostazioni utilizzate, dalla profondità a cui viene eseguito il laser per raggiungere i tuoi obiettivi, dalle aree da trattare, dal tipo di pelle e dal piano di trattamento. Un consulto individuale è il modo migliore per determinare se sei un candidato per questa procedura. La procedura può essere adattata per raggiungere gli obiettivi in un paziente di età compresa tra 25 e 85 anni. Noterai una pelle più liscia e fresca con dolore o tempi di recupero minimi.

Che tipo di anestesia viene utilizzata durante un trattamento con laser CO2 frazionato?

Una seduta di laser CO2 frazionato viene eseguita in ambulatorio dopo l'applicazione di una crema anestetica topica, durante la procedura si sente come una calda sensazione di graffio. Dopo il trattamento, il dolore è minimo.

Com'è il recupero dopo un trattamento laser a CO2 frazionato?

C'è una sottile trama simile a una griglia visibile sulla pelle per la prima settimana, durante la quale la pelle si sbuccia e ci sarà un leggero rossore. Dopo che la pelle si è sbucciata, il tuo viso sarà leggermente rosa per altri 3-4 giorni. Il trucco può essere indossato 7-14 giorni dopo la procedura, a seconda della profondità del resurfacing.

Quando dovrei scegliere il resurfacing laser CO2 frazionario rispetto al resurfacing laser CO2 ablativo completo?

Per la stragrande maggioranza dei pazienti, il resurfacing con laser CO2 frazionato offre risultati eccellenti con tempi di inattività o rischi minimi. Per quelli con rughe estremamente profonde, può essere necessario un resurfacing con CO2 completamente ablativo per il massimo miglioramento. Un consulto aiuterà a chiarire quale procedura è ideale per te.

Avrò uno scolorimento bianco della mia pelle dopo un lavaggio laser a CO2 frazionato?

Poiché ci sono aree di pelle intatta dopo questo trattamento, i melanociti sono in grado di continuare a produrre pigmento, riducendo notevolmente qualsiasi possibilità di alterazione pigmentaria.

Letto 824 volte Ultima modifica in data: Sabato, 06 Marzo 2021 12:20