Essere belli in tutte le stagioni: si può

Pubblicato in La Rubrica del Medico
in data:
10
Settembre
2020

Essere belli “in tutte le stagioni”: si può, ma non si deve confondere questo nobile obiettivo con l’idea che si possa fare tutto in qualsiasi momento. Niente di più sbagliato: ogni intervento ha precise caratteristiche che lo rendono ideale, o assolutamente sconsigliato, in base al momento dell’anno in cui viene fatto.

Questo perché il nostro corpo reagisce in modo diverso a temperature e condizioni di vita: è quindi fondamentale ascoltarlo e assecondarlo. Non fidatevi di chi vi consiglia di fare interventi senza tenere conto di questo importante aspetto: probabilmente è più interessato al suo guadagno. Fatta questa doverosa premessa, voglio parlarvi di quanto è positivo in questo senso il mese di Settembre e, in generale, la stagione autunnale. Più delle altre stagioni, infatti, l’autunno ci permette una certa libertà nella scelta degli interventi a cui sottoporci, sia di medicina che di chirurgia estetica. Alcuni li consiglio più di altri, perché perfetti per una ripresa “in grande stile”, con cui avvicinarsi alle feste e alle vacanze natalizie più belli, freschi ed affascinanti che mai.

1) Il laser

Sconsigliato per l’estate, visto che rende la pelle più vulnerabile al sole, il laser torna perfetto per i mesi autunnali. Le sue molteplici funzioni rendono il laser un nostro prezioso alleato per migliorare la grana della pelle, rimuovere un tatuaggio oppure ancora, come ormai molti uomini e donne fanno con successo, eliminare i peli superflui. Dal laser Q-switch al trattamento laser frazionato: c’è un laser adatto per ogni esigenza e ogni pelle. L’importante, come detto, è stare bene attenti all’esposizione al sole: se avete in programma altri giorni di vacanza al mare o un trekking in montagna, rimandate ancora un po’.

2) Dermamelan

Uno dei trattamenti estetici richiesti tutto l’anno, ma che consiglio di evitare durante i mesi estivi: il trattamento di rimozione delle macchie con Dermamelan è un valido amico tutto l’anno, tranne che da Maggio a Settembre. Con cautela, si può iniziare il ciclo di sedute solo dalle prossime settimane, valutando ovviamente in base al clima e alla propria predisposizione ad uscire sotto il sole, come detto per il laser. Non siate affrettati e aspettate che autunno sia inoltrato.

3) Blefaroplastica non chirurgica

Gli interventi non chirurgici sono quasi completamente sconsigliati durante i mesi estivi, perché obbligano a sopportare una certa scomodità e ad evitare l’esposizione. Autunno è la stagione ideale invece per considerare la blefaroplastica non chirurgica: perfetta per ridare allo sguardo vitalità e freschezza, ringiovanendo il volto. Dal momento che gli effetti dell’intervento si apprezzano meglio a distanza di alcuni mesi, prenotare la blefaroplastica ora permette di arrivare al periodo natalizio davvero perfetti.

4) Peeling

Da evitare in estate, quando l’esfoliazione “naturale” del sole e del sale marino agisce già molto sugli strati superficiali del derma: il peeling è ideale da settembre fino all’inizio dell’estate, meglio ancora nelle “mezze stagioni”. Potete prevederlo proprio all’inizio dell’autunno, per “resettare” le cattive abitudini e preparare la pelle ad una sana routine di idratazione e nutrimento. Ed è talmente veloce e poco invasivo che potete farlo anche in pausa pranzo.

5) Liposuzione non chirurgica

Permette di riprendere la propria routine di vita con più leggerezza e serenità, modellando il corpo al momento giusto, senza dover aspettare i fatidici “buoni propositi” del 2021.

6) Carbossiterapia

Combatte in maniera efficace e oggettiva la cellulite, ritenzione idrica, buccia d’arancia dopo una vacanza, aperitivi o inattività fisica l’autunno è il periodo migliore per rimettersi in forma ed abituarsi all’ idea di salutare i vestitini comodi, shorts e di rientrare nei pantaloni, scarpe chiuse, giacche e cappotti.

7) Integrazione di collagene, resveratrolo, proteine e aminoacidi

Fondamentale per ristabilire l’equilibrio interno. La nostra pelle ha sete e ha bisogno di essere rimpolpata dalla testa ai piedi, 12 g di collagene al giorno in 3 mesi fanno miracoli.

Resveratrolo formulato in gel monodosi come un antiossidante per potenziare le diffese immunitarie e rigenerare le nostre cellule.

Aminoacidi e proteine? Se abbinati all'esercizio fisico, favoriscono il recupero e lo sviluppo di una muscolatura naturalmente tonica.

Come? Ne parliamo insieme


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.barbaralorenzin.it/home/templates/lorenzin/html/com_k2/default/item.php on line 290
Letto 210 volte Ultima modifica in data: Giovedì, 10 Settembre 2020 22:55